"; ?>

Перейти к содержимому


return_links(2); ?>


- - - - -

Dubbi sull'imparzialità e onestà degli editori


  • Чтобы отвечать, сперва войдите на форум
131 ответов в теме

#41 geromarsala

geromarsala

    Moderator

  • Meta
  • 228 Сообщений:
  • LocationSicilia
  • Editor Namegeromarsala

Опубликовано 10 September 2006 - 06:54 PM

Gentile guida/aliblu,
è inutile ogni commento, capisco perfettamente le sue frustazioni ma non pensavo che si rendesse così ridicolo.

Se avesse compreso lo spirito del post da lei riportato avrebbe subito capito che è un momento di goliardia tra noi moderatori dello staff del forumGT.

Da moderatore del ramo linguistico Italiano  dell'ODP ogni giorno leggo sia in questo forum, sia nella mia mail, sia in altri forum dei post che variando nella forma mantengono la stessa sostanza:
*gli editori son fannulloni/corrotti, perchè non viene inserita la risorsa X, ecc*

Ho goliardicamente postato una delle centinaia di domande (che trova anche in questo forum) adattandola e togliendo i riferimenti.

Purtroppo per lei ha sbagliato alla grande;
ritenti, la prossima volta può darsi che sarà fortunato.

il vecchio saggio diceva anche:
Una volpe affamata vide dei grappoli d’uva che pendevano da un pergolato, e tentò di afferrarli. Ma non ci riuscì. "Robaccia acerba!" disse allora tra sé e sé; e se ne andò. Così, anche fra gli uomini, c’è chi, non riuscendo per incapacità a raggiungere il suo intento, ne dà la colpa alle circostanze.

Saluti
Gero

ADD/ albovicamp mi ha preceduto

#42 claudioweb

claudioweb

    Member

  • Inactive
  • 1 Сообщений:
  • Editor Nameclaudioweb

Опубликовано 10 September 2006 - 07:27 PM

guida said:

morale:
da quello che scrivi si capisce cosa pensi.....e dato che sei editore di tutta la categoria italiano...in dmoz...la cosa fa .....pensare.....

Ma le hai lette le risposte degli altri?  :rolleyes:

Lo hanno capito tutti che era una battuta... Anzi a quanto vedo, quasi tutti.. :eek:

#43 guida

guida

    Member

  • Inactive
  • 28 Сообщений:

Опубликовано 11 September 2006 - 03:45 AM

Resta il fatto che in dmoz esistano editori che non sono corretti...
editori che utilizzano questa directory esclusivamente per posizionare bene i loro siti.
In pratica è come se , facendo un corso SEO a Milano...ci sia la possibilita certa di divenire editori di una categoria con la possibilita di potere qualche volta fare a proprio piacimento....

Ma come in tutte le cose...anche in politica...nella vita comune....
uno sano.....si ammala a causa del potere avuto.

Fateci caso:
anche un semplice impiegato...tra le altre cose ...ha un piccolo potere...ad esempio quello di prendere un foglio di carta biano dall'ufficio ed utilizzarlo per i propri scopi....che se la circostanza rende essenziale .....diventa utilissimo.

Quindi ritengo che in dmoz siate un po, chi piu chi meno, soggetti a questa forma di acquisizione di potere.....
alcuni di voi lo fanno come lavoro per campare e questa ne è la prova.....

mi domando se ci siano stati casi di "pagamenti" ma questo è difficile da provare...

geromarsale....riferendomi a te...ti chiedo....sei capace di trovare in tutta internet un sito che non abbia pubblicita...banner...e che riporti solo delle notizie o utilita anche se non abbondantissime?

penso che un sito cosi sia davvero una rarita.....se poi consideriamo altre cose....che non voglio citare.....e che purtroppo se non vengono notate dall'editore....altro che essere un sito unico nel suo genere.....ma nonostante questo il sito non viene inserito....perche si preferisce inserire siti un po tutti uguali per pubblicita e tecnologie.....e qui mi fermo.

La figuraccia , ricordati, nei limiti della comprensione umana di ciascuno, la fa l'editore della categoria (è come se fosse il suo book in rete)....a presentare una determinata lista di siti-recensioni
e tu essendo del ramo italiano.....figurati....(lo sai intutto il ramo italiano quanti casi assurdi, esagerati, eclatanti...ecc... ci sono? Questo fa la tua immagine essendone editore ( ma secondo me sei diventato editore senza neppure aver visitato 1 volta l'intero ramo italiano...non ne avresti avuto il tempo)
altro che bluermes.it l'immagine piu importante di te è in dmoz dato che è piu conosciuto.

Cordialmente....

p.s. resta aperta la domanda:
ei capace di trovare in tutta internet un sito che non abbia pubblicita...banner...e che riporti solo delle notizie o utilita anche se non abbondantissime?
...e che non siano istituzionali?
(io penso di no...per vari motivi)...vedremo
ciao

#44 geromarsala

geromarsala

    Moderator

  • Meta
  • 228 Сообщений:
  • LocationSicilia
  • Editor Namegeromarsala

Опубликовано 11 September 2006 - 10:58 AM

Salve Guida,
tralasciando tutto il resto, anchè perchè sta raschiando il fondo cercando di arrampicarsi negli specchi, volevo solo soffermarmi solo su alcune cose:

Quote

( ma secondo me sei diventato editore senza neppure aver visitato 1 volta l'intero ramo italiano...non ne avresti avuto il tempo)

Non sono un semplice editore, sono un CatMod editor del ramo Italiano.

Quote

altro che bluermes.it l'immagine piu importante di te è in dmoz dato che è piu conosciuto.
Le due cose sono totalmente scollegate per me l'ODP è un piacevole e divertente hobby.
  

Quote

Ma come in tutte le cose...anche in politica...nella vita comune....
uno sano.....si ammala a causa del potere avuto.

Fateci caso:
anche un semplice impiegato...tra le altre cose ...ha un piccolo potere...ad esempio quello di prendere un foglio di carta biano dall'ufficio ed utilizzarlo per i propri scopi....che se la circostanza rende essenziale .....diventa utilissimo.

Purtroppo il suo modo di vedere le cose non rende onore alla Sicilia terra in cui viviamo entrambi, fino a quando ci saranno persone come lei difficilmente le cose miglioreranno, ma io ho sempre speranza in un lento ma progressivo miglioramento.
Deve rendersi conto che qualcuno può impegnarsi in qualcosa senza ricevere nulla in cambio.
Saluti
Gero

#45 vitocal

vitocal

    Member

  • Inactive
  • 36 Сообщений:
  • Editor Namevitocal

Опубликовано 11 September 2006 - 12:12 PM

Quote

La figuraccia , ricordati, nei limiti della comprensione umana di ciascuno, la fa l'editore della categoria (è come se fosse il suo book in rete)....a presentare una determinata lista di siti-recensioni
e tu essendo del ramo italiano.....figurati....
Anch'io, come tanti altri miei colleghi, sono editore di World/Italiano e non mi vergogno affatto delle condizioni della directory, anzi!

In rete ce ne sono tante e non mi risulta un rapporto dimensioni/qualità migliore o anche vagamente paragonabile a DMOZ.

Sicuramente da qualche parte potrebbero esserci delle recensioni o dei list non perfetti, ma quei pochi casi di solito si verificano o per semplice errore umano o perchè il WM, dopo il list, ha pensato (male) di modificare i contenuti senza preoccuparsi di chiedere l'aggiornamento della descrizione o del titolo.

Risultano, pertanto, assolutamente fuori luogo ed ingiustificate le sue affermazioni, specie nei confronti di un editore come geromarsala che, le posso garantire, per riuscire ad ottenere i privilegi di CatMod, ha superato una selezione (in termini di serietà, professionalità e dedizione al progetto) che in pochissimi hanno raggiunto da quando esiste il ramo Italiano di ODP.

Francamente reputo ingiustificabile questo suo accanimento nei confronti di Gero e di tutta la comunità degli editori e le sarei grato se evitasse in futuro ulteriori interventi di questo genere.

Se ci sono categorie o listing che a suo parere (o di qualunque altro) sono da rivedere, noi siamo sempre pronti e disponibili a discussioni costruttive.

Saluti

#46 guida

guida

    Member

  • Inactive
  • 28 Сообщений:

Опубликовано 12 September 2006 - 07:16 AM

Dico:
ma vi rendete conto della reputazione che avete in tutta la rete internet?

Noto con dispiacere che nonostante io cerchi di non offerderti, ma solo di farti capire
eventuali errori (dato che sei nuovo di dmoz hai 1 speranza di fare meglio imparando
dagli errori altrui)
a cui potresti incorrere, tu mi offendi....questo senza conoscermi...
Tipico comportamento da siciliano vero!
Altro comportamento tipico da vero siciliano...lo vuoi saperere?
Quando chiunque dice ad un altro qualcosa...generalmente ha i suoi motivi
ed è anche questo il bello della vita, sapere fare tesoro delle esperienze e delle correzioni
che fanno notare altri.
Ma tu, da perfetto siciliano, sconosci questo...(invece leggi quello che ha scritto vitocal
da non siciliano)

A proposito del non far nulla per nulla...io ho sempre fatto tutto senza ricevere nulla!
he he he se tu sapessi...hai mai tolto una bottiglia rotta dal ciglio di una strada...
hai mai accompagnato al dipartimento sociale del tuo comune chi ti chiedeva l'elemosina
perndendolo per mano e cercando di fare qualcosa di piu che darci qualche spicciolo...
dare un po del tuo tempo... ecc....



-----
Salve Guida,
tralasciando tutto il resto, anchè perchè sta raschiando il fondo cercando di arrampicarsi negli specchi, volevo solo soffermarmi solo su alcune cose:
-----
raschiare il fondo...arrampicarsi negli specchi...ma che stai a dire sii piu costruttivo?

----
Le due cose sono totalmente scollegate per me l'ODP è un piacevole e divertente hobby
----
Ma dai che lo sanno tutti (questo è un'altra caratteristica di perfetto siciliano: il nascondere
le verita in modo evidente) vorrei proprio sapere se ti saresti messo con dmoz se non fosse
internet hehehe questa che hai detto è proprio bella....
è come se ad un piccolo commerciante che vende frutta e verdura gli si desse la possibilita
di occuparsi per qualche ora al giorno della dirigenza-distribuzione-commerciale del mercato
ortofrutticolo nazionale provinciale locale...ecc...tu che dici il commerciante prende la
cosa per hobby puro...partendo dal mercato locale e cercando man mano di passare al regionale...

bho se sei convinto che la gente ci creda...contento tu....

Forse (e dico forse perche posso sbagliare....non come un siciliano che non sbaglia mai...)
l'unica maniera di fare davvero gli editori seri è quella di avere categorie
pertinenti solo alle proprie passioni...in modo da poterli seguire bene.

-----
Purtroppo il suo modo di vedere le cose non rende onore alla Sicilia terra in cui viviamo entrambi, fino a quando ci saranno persone come lei difficilmente le cose miglioreranno, ma io ho sempre speranza in un lento ma progressivo miglioramento.
Deve rendersi conto che qualcuno può impegnarsi in qualcosa senza ricevere nulla in cambio.
-----
Guarda che questo accade ovunque...in usa in eropa in giappone in cina....e a qualunque livello
(ma forse non hai suffiente esperienza e conoscenza -altro tipico comportamentoda perfetto
siciliano....andare a Reggio Calabria ...tornare e dire di avere gitato il mondo-)
Guarda un po alla politica , sappi leggere da essa...e ti renderai conto di tante cose
valide anche in altri campi della vita.


Per Vitocal:
-----
Anch'io, come tanti altri miei colleghi, sono editore di World/Italiano e non mi vergogno affatto delle condizioni della directory, anzi!
-----
Sei proprio sicuro che tutta la categoria Italiano sia perfetta e non abbia in nessun
modo bisogno di una guardatina? (non credo per il semplice fatto che se non fosse cosi
non avrebbe motivo l'esserci di tanti editori. ne basterebbe solo 1 come generalmente accade)

Comunque mi sembra che tu abbia compreso....

----
Sicuramente da qualche parte potrebbero esserci delle recensioni o dei list non perfetti, ma quei pochi casi di solito si verificano o per semplice errore umano o perchè il WM, dopo il list, ha pensato (male) di modificare i contenuti senza preoccuparsi di chiedere l'aggiornamento della descrizione o del titolo.
-----

-----
Francamente reputo ingiustificabile questo suo accanimento nei confronti di Gero e di tutta la comunità degli editori e le sarei grato se evitasse in futuro ulteriori interventi di questo genere.
-----
Chiedo scusa se ho sbagliato ed esagerando o facendomi prendere dal botta-risposta ho scritto
mancando di rispetto a qualcuno di voi (geromarsala compreso, con cui avrei il piacere di incontrare
se lui vuole)

Tra tutti voi ci sara senz'altro un gruppo di seri e bravi...ma ci sara altrettanto sicuramente
un gruppo di non bravi e poco seri....questa è la vita! (in ogni senso...in ogni situazione)

Cordialmente...e con il massimo rispetto per le Vostre persone....
vi saluto augurandomi una proficua collaborazione.
una reciproca voglia di fare del bene....in questo mondo di ladri (come dice una canzone)
he he he


p.s.Abbiamo bisogno l'uno dell'altro....se vogliamo progredire è una regola di vita
che portiamo nel nostro DNA (basta guardarci...ad esempio i nostri 2 occhi hanno bisogno l'uno dell'altro
per dare la visione corretta)

ciao!

#47 osviweb

osviweb

    Member

  • Inactive
  • 12 Сообщений:

Опубликовано 15 September 2006 - 04:24 PM

Per vostra informazione in questo momento sono di nuovo presenti le descrizioni per l'inserimento in dmoz a pagamento.
Il link l'ho già segnalato in messaggio privato e in report abuso.

#48 geromarsala

geromarsala

    Moderator

  • Meta
  • 228 Сообщений:
  • LocationSicilia
  • Editor Namegeromarsala

Опубликовано 15 September 2006 - 04:46 PM

osviweb said:

Per vostra informazione in questo momento sono di nuovo presenti le descrizioni per l'inserimento in dmoz a pagamento.
Il link l'ho già segnalato in messaggio privato e in report abuso.
Salve osviweb,
sto controllando con diversi browser e OS non vedo nessun riferimento a DMOZ.
Gero

#49 icchese

icchese

    Member

  • Inactive
  • 15 Сообщений:

Опубликовано 22 September 2006 - 07:47 AM

Sempre a proposito dell'inserimento di siti in dmoz, è da pochissimo che leggo questo forum, ma il tono costante è: utenti che accusano gli editori di un comportamento non proprio "open source", ed editori che smentiscono sempre, in ogni caso.
Ora, credendo (anzi, ora sperando) nella buona fede degli editori, ho chiesto su it.lavoro.professioni.wemaster se qualcuno aveva esperienze su i tempi dell'inserimento in dmoz, e queste sono le risposte:
1 )Dmoz è diventata una mafia. Inseriscono solo chi pare loro e quando gli
pare.
2)Io non so se sia una mafia, ma resta il fatto che per un sito di un mio
cliente sto aspettando l'inserimento da almeno 9 mesi.
3)Un sito di argomento medico-scientifico, ricco di contenuti inseriti e
verificati da persone esperte, tutto creative commons, privo di banner o
qualsiasi forma di pubblicità, con buone recensioni ottenute senza alcun
sollecito su "Venerdì di Repubblica" e "punto-informatico.it".
Risultato su dmoz dopo due anni e un paio di segnalazioni: zero, niente,
non considerato.
4)Mesi? Dmoz è uno schifo. I siti aspettano ANNI senza essere MAI
inseriti. Ci sono troppi interessi soprattutto economici dietro. Ci sono
persino editori che dichiarano apertamente di inserire in dmoz i loro
clienti che acquistano a pagamento i loro servizi di posizionamento sui
motori di ricerca, netmarketing ecc.

Sull'ultimo intervento, incuriosito, vado a vedere l'editore della categoria dove ho proposto il mio sito , il sig. "entusiasmo". Sicuramente non si venderà "spazi" su dmoz, ma di certo ha un proprio sito inerente alla categoria, inserito nella directory, che ( anche se ho letto che dmoz non e' per i webmaster, ma per gli utenti) ha un ottima posizione sui motori anche e in buona parte avuta per la presenza in dmoz.

I siti recensiti dal sig. entusiasmo, sono sempre gli stessi da 4 mesi, ed a questo punto mi viene da pensare che il nome appropriato potrebbe essere POCOentusiasmo, oppure entusiasmoPERSO, o meglio ancora entusiasmoUSATOPERME.
??

Ultima cosa, capita a voi che dmoze.ru sia irragiungibile?

ciao a tutti

PS Gli editori hanno una balcklist dove mettere chi scrive su questo forum?

ciao a tutti

Изменено: mauri, 30 October 2008 - 03:51 PM


#50 albovicamp

albovicamp

    Member

  • Inactive
  • 238 Сообщений:

Опубликовано 22 September 2006 - 12:28 PM

1) non esiste una blacklist di utenti del forum, nemmeno se criticano aspramente dmoz.

2) noi non neghiamo sempre e comunque.
abusi ve ne sono e ogni tanto editori vengono "sbattuti fuori". neghiamo affermazioni come "tutti gli editori sono ladri" o "interessati" e simili commenti/accuse.
non neghiamo né lo abbiamo mai fatto che quello di cui veniamo accusati collettivamente (e quindi ingiustamente) non sia mai accaduto.
vi sono stati editori che si sono occupati solo di inserire solo loro siti, vi sono stati editori che hanno venduto o tentato di vendere l'inserimento, come vi sono stati webmaster che hanno tentato di corrompere, pagando, qualche editore, e altri tipi di violazione delle nostre direttive.
in questi casi, che lo crediate o no, scattano indagini e una decisione collettiva che spesso porta alla rimozione.
nell'intervallo compreso tra il momento nel quale l'abuso viene commesso e quello nel quale l'editore viene "colpito" evidentemente l'editore è ancora qui ma fortunatamente i casi più gravi vengono scoperti rapidamente e rapidamente risolti.

3) per gli editori esiste solo l'obbligo di un "edit" (inserimento o modifica o cancellazione) entro la scadenza di 4 mesi dall'ultimo effettuato.
può quindi capitare che un editore riesca a farsi accettare, inserisca il suo sito e poi si preoccupi solo di rimanere editore senza "lavorare" più.
è antipatico, forse poco etico, ma non è una violazione grave delle direttive.
rispondo senza esaminare il merito della segnalazione (che avrebbe dovuto fare mediante la segnalazione di abuso) per farlo in modo astratto e non riferito al caso specifico.
se però lo stesso editore che si mantiene sulla linea di confine tra comportamento "antipatico" e comportamento scorretto intervenisse più volte sul proprio sito per ottimizzare la descrizione, scatterebbe facilmente la violazione di "comportamente interessato" e quindi una probabile espulsione.

4) la verità, anche questa certamente non verrà creduta, è che sono pochi gli editori: dovremmo moltiplicare per almeno 5 la potenzialità di inserimento dei siti per fare fronte alla crescita dei soli siti proposti (e poi vi sono quelli che nessuno propone e dobbiamo cercarci da soli).
e sono pochi gli editori (meta e catmod) che hanno compiti di controllo, indagine e proposta di interventi "disciplinari": nel ramo World/Italiano siamo in 5 ad operare e se fossimo in numero maggiore potrebbero aumentare i controlli a campione o programmati oltre a quelli derivanti da segnalazioni interne ed esterne.

Conclusione.
La stragrande maggioranza degli editori è sana.
Chi sgarra paga come è giusto ma certamente ci lascia addosso un po' di fango che in generale non meritiamo.
Gli editori sono pochi e questo è sufficiente a causare quei drammatici tempi di inserimento.
Ma va notato che noi non promettiamo di inserire alcunchè: quello che facciamo è solo per nostro hobby.
Se l'inserimento in dmoz (che per il nostro lavoro è evidentemente valutato dai mdr) è importante per motivi a noi estranei non è giusto accollarci le vostre necessità.

#51 icchese

icchese

    Member

  • Inactive
  • 15 Сообщений:

Опубликовано 22 September 2006 - 01:00 PM

Ma va notato che noi non promettiamo di inserire alcunchè: quello che facciamo è solo per nostro hobby. Se l'inserimento in dmoz (che per il nostro lavoro è evidentemente valutato dai mdr) è importante per motivi a noi estranei non è giusto accollarci le vostre necessità.

Non e' questione di necessità, ma di correttezza. Nel mio caso, se il sito proposto non e' inserito, pazienza...........

Ma a quanto pare un tot (non tutti, ok) degli editori hanno il loro sito ben listato.

1)Perche' e' bello e adeguato alle direttive di dmoz?
2)Perche' inserendolo gaudagna rank sugli altri motori?

Basterebbe che gli editori valutassero il proprio sito al pari degli altri, e con cio' si dimostrerebbe la propria buona fede e che il lavoro da voi svolto è effettivamente per hobby e non per vantaggi derivati.

Io non accollo niente, ma il discorso (piu' volte letto) che nessuno promette, e sopratutto non recensite il proprio sito su dmoz per vantaggi "motoristici" (scusa il termine) non regge.

Naturalmente, come ribadito, non e' detto che sia cosi per tutti gli editori ......

ciao e buon lavoro e/o divertimento

#52 albovicamp

albovicamp

    Member

  • Inactive
  • 238 Сообщений:

Опубликовано 22 September 2006 - 05:31 PM

Quote

e sopratutto non recensite il proprio sito su dmoz per vantaggi "motoristici" (scusa il termine) non regge.
Il motivo per cui gli editori recensiscono i loro siti non è materia che riguarda dmoz e io non sono entrato nel merito di questi motivi.
Basta che il sito sia aderente alle Direttive e che non sia favorito con titoli e descrizioni non adeguati.
Cioè gli editori sono tenuti a trattare il loro sito come gli altri.
E così è, salvo eccezioni che portano a indagini e provvedimenti adeguati.

Non vedo come proibire a chi inserisce i siti degli altri nella categoria che cura di inserire "anche" il proprio sito.
Però esistono decine di editori che hanno i loro siti in attesa in categorie dove non hanno diritti di editing come qualsiasi editore ed è prassi comune (e suggerita/richiesta) di proporre i propri siti dall'esterno come qualsiasi utente e non attraverso i canali interni che sono destinati a operazioni interne.

Certo, vi sono una quindicina di editori che hanno privilegi di editing in tutto il tree di World/Italiano e possono inserire i loro siti (10, 100 ?) direttamente nella categoria appropriata e senza attese.
Ma questi editori hanno al loro attivo migliaia (in alcuni casi decine di migliaia) di edit cioè operazioni volte al miglioramento della directory, con migliaia di siti recensiti e inseriti a regola d'arte.
Questi editori, per arrivare dove sono adesso, hanno superato molti esami e verifiche del lavoro svolto: anche una piccola pecca può impedire che privilegi così elevati vengano assegnati.
E soprattutto sono in prima fila sotto l'occhio di chi vigila, di tutti gli altri editori, e di tutti gli utenti.
E come giusto, più alto il livello cui si è arrivati, più forte il tonfo quando si cade.
In World/Italiano abbiamo avuto il caso di un meta-editore rimosso e il caso di un editore di livello top.
Abbiamo cioè le carte in regola per essere creduti quando diciamo che nessuno può abusare della directory a nessun livello.

Quello che ci disturba più di tutto in questo momento è che una forte quota delle richieste per diventare editori proviene da persone che pensano proprio che gli editori facciano solo il proprio interesse e vi vorrebbero entrare solo per quel motivo.
Fortunatamente le intenzioni sono spesso molto evidenti e riusciamo ad evitare l'ingresso di sicuri abuser.

A più riprese ho invitato/sfidato chi parla di mafie a chiedere categorie dove non hanno interessi, mostrare di saper fare in modo imparziale l'editore, e meritarsi categorie sempre più grandi come molti prima di loro hanno fatto.
Vede, a noi che un editore abbia 100 siti da inserire e riesca a farlo dopo aver inserito altri 5000 siti e averlo fatto in modo corretto non importa minimamente.
Riesce così a sfruttare meglio i mdr ?
Buon per lui, ma buono anche per la directory avere un editore così motivato e attivo.
Ce ne fossero a decine.
Ce ne fossero di webmaster locali che entrano nella categoria della loro località per inserire i loro 10 siti e altri 100 della concorrenza.
Purtroppo vediamo webmaster che vorrebbero inserire solo i loro 10 siti e noi questo non lo accettiamo.

Spero che questo getti un poì di luce e chiarezza sulle nostre policy.
Ammesso che siate in grado di credere a quello che vi dico.

#53 icchese

icchese

    Member

  • Inactive
  • 15 Сообщений:

Опубликовано 27 September 2006 - 02:48 AM

a quanto pare gli editori leggono i post su questo forum :))

La categoria in quastione si e' mossa!!!!

ciao

#54 icchese

icchese

    Member

  • Inactive
  • 15 Сообщений:

Опубликовано 09 October 2006 - 02:26 PM

1 sito ogni 4 mesi appunto :)

#55 stefanoloberti

stefanoloberti

    Member

  • Inactive
  • 27 Сообщений:

Опубликовано 13 January 2007 - 10:00 AM

Ciao a tutti gli editori di DMOZ questo è un thread polemico.

Vorrei segnalarvi un quesito che sono sicuro non troverà alcuna risposta e chiuderete questo topic (magari lo cancellerete) e sotto al mio nick comparirà la scritta banned :-) però ci provo ugualmente. Sul forum del mio sito cached è stato postato un topic molto simpatico:

forum.cached.it/forum/t3380-Dmoz-regolamento.htm

Potete gentilmente dare una risposta ?

Изменено: mauri, 15 August 2008 - 09:42 AM


#56 geromarsala

geromarsala

    Moderator

  • Meta
  • 228 Сообщений:
  • LocationSicilia
  • Editor Namegeromarsala

Опубликовано 13 January 2007 - 10:52 PM

stefanoloberti said:

Potete gentilmente dare una risposta ?

Salve Stefano,
l'editore burracchi svolge egregiamente il suo compito di editore in categorie *sensibili*.
Se lei evidenzia un abuso nell'operato di qualche editore o di una categoria puo' segnalarlo in maniera circostanziata attraverso il modulo di Abuse appena sarà riattivato, o in subordine puo' inviarmi un feedback attraverso il mio profilo editore.
Per quello che riguarda la valutazione e l'eventuale recensione della sua risorsa come saprà benissimo da tempo gli editori non rilasciano piu' informazione sullo status delle segnalazioni.
Se la sua risorsa rispetta le linee guida del direttorio, la recensione e la catalogazione è solo una questione di tempo.
Saluti
Gero

#57 Buracchi

Buracchi

    Member

  • Inactive
  • 53 Сообщений:
  • Editor NameBuracchi

Опубликовано 14 January 2007 - 10:59 AM

Mi dispiace dover tornare su questo forum (che considero sostanzialmente tempo sottratto agli edit e che mi sta allontanando dal pannello editore).

Sono costretto però a ricordare alcune cose.

A) Tutti i miei pochissimi siti sono stati fatti fra il 2000 ed il 2003 (cosa verificabile tramite il Whois dei domini, sempre che uno non sia troppo lamer).
B) Sono editore dal 2003 (cosa verificabile con la copia cache di Archive.org, sempre che uno non sia troppo lamer).
C) Si capisce già dalla somma di A+B: se non mi fossi lasciato assorbire tanto da vari progetti open avrei più siti ed anche più listing su ODP.
D) Nel chiedere le assegnazioni delle categorie sono andato, volutamente, quanto più lontano mi fosse possibile da quelle dei miei pochissimi siti.
E) Anche il mio sito "principale" (commercialissimo, come è palese :rolleyes: ) è listato da prima che diventassi editore (cosa verificabile dalla copia cache di Archive.org). Per essere tignosi era già presente con il vecchio dominio e, del resto, i miei siti sono listati lì e nella Yahoo! Directory da tempi in cui la Rete era piccola ed i listing ben altrimenti veloci.
F) Complimenti anche per il movente: cioè l'accusa rivolta a me è che avrei passato anni, facendo migliaia di edit, per poter listare un sito che non ha nulla di commerciale (AdSense compreso) e che non avrei comunque potuto listare nemmeno volendo non essendo in categorie in cui posso editare ed anche se avessi potuto editare in quelle categorie non avrei potuto listarlo lo stesso essendo già listato..........................................................................

Annoto, soprattutto, che non è la mia parola contro quella di un altro, è tutto certificato dalle date delle copie cache di Archive.org che sono pubbliche ed accessibili a tutti.

E' vero che non tutti sanno che cosa siano le copie cache,  ma se il rappresentante di Cached.it non sa usare le copie cache  .....
Annoto che quel sito spiega che cosa sia la cache già dalla home...
Di conseguenza, se non è un thread aperto in palese malafede (come è, stando alle apparenze) ed è solo un infortunio, oggettivamente è spettacolare.
:moz: Luca Buracchi - ODP Editor  :moz:

#58 stefanoloberti

stefanoloberti

    Member

  • Inactive
  • 27 Сообщений:

Опубликовано 14 January 2007 - 12:04 PM

geromarsala said:

Salve Stefano,
l'editore burracchi svolge egregiamente il suo compito di editore in categorie *sensibili*.
Se lei evidenzia un abuso nell'operato di qualche editore o di una categoria puo' segnalarlo in maniera circostanziata attraverso il modulo di Abuse appena sarà riattivato, o in subordine puo' inviarmi un feedback attraverso il mio profilo editore.
Per quello che riguarda la valutazione e l'eventuale recensione della sua risorsa come saprà benissimo da tempo gli editori non rilasciano piu' informazione sullo status delle segnalazioni.
Se la sua risorsa rispetta le linee guida del direttorio, la recensione e la catalogazione è solo una questione di tempo.
Saluti
Gero

Geromarsala parlano qui di lei:

_/forum.html.it/forum/showthread.php?s=&threadid=1077072_

Изменено: mauri, 15 August 2008 - 09:43 AM


#59 stefanoloberti

stefanoloberti

    Member

  • Inactive
  • 27 Сообщений:

Опубликовано 14 January 2007 - 12:15 PM

Luca non era nulla di personale contro di te .

Capirai

#60 Buracchi

Buracchi

    Member

  • Inactive
  • 53 Сообщений:
  • Editor NameBuracchi

Опубликовано 14 January 2007 - 03:40 PM

Ricapitolando:

A) Fai aggressioni personali dicendo che non è nulla di personale.........................

B) C'è Archive.org (che è accessibile a tutti) che ti dà del bugiardo e non chiedi nemmeno scusa.
Francamente le scuse le accetterei anche perché le accetto per principio, perché gli infortuni esistono eccetera, ma resta il fatto che non sono ancora arrivate. In ogni caso il problema è tuo, con Archive.org che ti sbugiarda quella figuraccia te la tieni.

C) Ti ringrazio invece, e di cuore, per aver linkato il thread di Html.it. Mi fa uno strano effetto pensare che tutto questo nasca da invidia da PR.
Preciso: a me piace essere invidiato, perché considero gli invidiosi soggetti di uno squallore infinito e siccome patiscono nell'essere invidiosi, se sono io la causa della loro sofferenza lo considero un titolo di merito :cool: .
Anzi, a questo punto mi dispiace di non editare più in alto, così schiantava ancora di più :p .  
Certo che per essere invidiosi per un motivo così assurdo bisogna essere ridotti parecchio male.
:moz: Luca Buracchi - ODP Editor  :moz:




1 пользователей читают эту тему

0 members, 1 guests, 0 anonymous users


return_links(); ?>
"; ?>